Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzionalità.
Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'installazione di questo tipo di cookies sul tuo dispositivo.

Prestiti per pensionati anche in caso di protesto

Uno dei più grandi vantaggi di prestiti per pensionati, è quello di essere concessi anche a protestati, grazie al particolare strumento della cessione del quinto della pensione. Questo avviene poiché il dovuto non viene pagato dal pensionato protestato. Con la cessione del quinto, non è il pensionato a pagare le rate mensili ma l’Inps, tramite

trattenute del valore equivalente alla rata. La cessione del quinto quindi, permette anche a pensionati che abbiano subito un protesto di poter ottenere un finanziamento in caso di necessità. Ma la particolarità dei prestiti con cessione del quinto della pensione è in realtà quella di poter essere erogati in maniera molto veloce: i prestiti con cessione del quinto della pensione, vengono infatti erogati nel limite di 3 o 4 giorni lavorativi, pochi giorni necessari per avere il via libera dell’istituto di credito all’accredito della somma richiesta tramite cessione del quinto della pensione.