Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzionalità.
Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'installazione di questo tipo di cookies sul tuo dispositivo.

Cessioni del Quinto

La cessione del quinto è il prestito per eccellenza dedicato a Dipendenti e Pensionati.

(pensionati Inps, Inpdap, Enpam, Enasarco, etc. )

La caratteristica fondamentale di questo finanziamento è che la trattenuta viene applicata direttamente dall'Amministrazione o dall'ente previdenziale e non può superare un quinto dello stipendio/pensione.

La Cessione è regolata dal DPR 180 del 1950, nasce dalla volontà di creare una forma di finanziamento rivolta ai dipendenti pubblici e statali di: Forze Armate (Carabinieri, Marina Militare, Esercito Italiano, Aviazione, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Forestale), Enti Pubblici e Ministeri vari etc. 

In un secondo momento, hanno potuto beneficiare dei vantaggi legati alla cessione non solo i pensionati Inps, Inpdap, Enasarco, Enpam etc., ma anche i dipendenti di aziende private, con minimo 16 dipendenti.

Il finanziamento viene concesso anche in presenza di altri impegni mensili, in tal caso sarai tu a decidere le caratteristiche del tuo prestito : l'importo della rata (sempre nel limite max del quinto), la durata fino ad un massimo di 10 anni, infine potrai scegliere se estinguere tutti i finanziamenti in corso, a vantaggio di un'unica rata più comoda ed adatta alle tue esigenze.

La cessione del quinto non è un prestito finalizzato, quindi non è necessario motivare la richiesta.

E' un finanziamento estremamente elastico che può essere concesso a firma singola, anche in presenza di disguidi bancari (segnalazioni, protesti, pignoramenti...) e con un'anzianità di servizio minima.

L'assicurazione rischio vita e rischio impiego, inclusa nella rata, preserva la tua tranquillità da qualunque imprevisto.

E se la nostra celerità nell'istruttoria della pratica non fosse sufficiente, verrai agevolato con l'erogazione di un acconto in tempi brevissimi.

Un dipendente o un pensionato che abbiano già contratto una cessione del quinto, possono ricorrere al prestito Delega,  un finanziamento che consente di ottenere una trattenuta pari a  2/5 dello stipendio netto. Per effetto delle convenzioni stipulate direttamente con i vari Enti o Amministrazioni, entrambi i finanziamenti godono di un regime di tassi estremamente vantaggiosi.

 

Hai bisogno di maggiore liquidità?

Scopri anche il prestito con delega
 

Per aumentare la somma erogata, si può arrivare ad una rata massima pari ai due quinti dello stipendio

Hai in corso una cessione del quinto, che non puoi o non vuoi rinegoziare ma hai bisogno di altra liquidità? Oppure la sola cessione del quinto non è sufficiente per realizzare i tuoi progetti?

Il Prestito Delega (o Delegazione di Pagamento), è il prestito che si presta perfettamente alle tue esigenze.

La delega, come la Cessione del quinto, è regolata dalla legge 180 del 1950. La restituzione delle rate avviene comodamente, in quanto la durata della dilazione può variare da un minimo di 3 anni fino ad un massimo di 10, con una trattenuta diretta in busta paga.

Il Prestito Delega prevede una copertura assicurativa rischio vita ed impiego, il cui pagamento è già incluso nella rata.

E' indirizzato a tutti dipendenti Statali, Pubblici e di aziende private Spa e Srl, che hanno l' obiettivo di accedere ad un finanziamento sicuro, comodo e veloce, senza dover motivare la richiesta, senza garanzie accessorie o firme di avallo, ma soprattutto può essere accordato anche in presenza di disguidi bancari come segnalazioni, protesti e/o pignoramenti.

Trattandosi di un prestito non finalizzato, la cifra ottenuta può essere impiegata per l'estinzione di eventuali altri prestiti, che verrebbero raccolti in tal caso in un'unica rata.

L' importo della rata può concorrere con la Cessione del quinto fino al 40% dello stipendio, in alcuni casi anche fino al 50%. Sarai tu a decidere le caratteristiche del tuo Prestito delega: l' importo della rata e la scadenza a cui vorrai accedere.

Le convenzioni in corso con tutti i Ministeri ci consentono di applicare le migliori condizioni di mercato.

Scopri di più Scopri di più! Chiedi un preventivo gratuito e senza impegno,
contatta il numero  331 777 77 66 oppure invia una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pin It